CINEMA TEATRO COMUNALE



Luogo: 
San Giovanni Valdarno, Italia
Cliente: 
Comune di Giovanni Valdarno
Anno: 
2010
Fase: 
IN COSTRUZIONE
  • Progettazione Architettonica e Strutturale, Direzione Lavori: GPA
  •  
  • Consulenti: Betaprogetti srl Studio Sound Service sas Geodesign Associati Eng. Gianni Focardi
  •  
  • Codice Progetto: C10025/C15022

Il progetto prevede la costruzione di un unico locale, con platea con 474 posti a sedere e galleria con 168 posti a sedere, oltre ad un livello interrato nel quale vengono posti i camerini con relativi servizi. L’idea animatrice del progetto nasce dalla ricerca di una sintesi tra il quadro esigenziale, l’organizzazione strutturale dell’edificio, le irrinunciabili prestazioni di sicurezza e l’immagine di uno spazio vivo, vitale, confortevole, raffinato. Guidata da una visione strutturale e funzionale, l’idea si sviluppa attorno al concetto di svuotare il contenitore esistente assegnando il “contenuto” nuovo, diverso, ad una nuova e diversa organizzazione strutturale, funzionale, formale. L’edificio esistente è immaginato come una “scatola”, idonea a separare il contenuto dall’ambiente esterno, a proteggerlo dagli agenti atmosferici, a garantire la privatizzazione del luogo e delle attività ospitate. Della scatola originaria vengono mantenute le principali icone anni ’50: le cornici in travertino di facciata da cui deriva un determinato studio di proporzioni, e la grande scala in marmo posizionata nell’ingresso principale. All’interno di tale involucro, indipendente da esso, tutta la novità del sistema: la creazione di uno spazio moderno, raffinato, tecnologicamente avanzato, principalmente attrezzato per la funzione teatrale, ma funzionale anche alla musica e alla vecchia destinazione di cinema; inoltre la possibilità di utilizzare gli spazi dell’atrio di ingresso quali luoghi d’incontro della cultura in senso lato: dalla presentazione di libri alla realizzazione di piccole mostre, con apertura separata rispetto al teatro.