CONCORSO PONTE “CITTÀ DELLE DUE RIVE”



Luogo: 
Empoli, Italia
Cliente: 
District of Florence
Anno: 
2008
Fase: 
COMPLETATO
  • Team: C.s.i.a: Eng. Lorenzo Domenichini, Arch. Tommaso Valle, Arch. Gianluigi Valle, Arch. Maria Abbia GPA: Eng. Lorenzo Castellani, Eng. Sergio Olivero, Arch. Franco Luccichenti

Il concorso prevede la realizzazione di un nuovo asse viario di collegamento tra la località Fibbiana, Capraia e Limite, poste rispettivamente sulla riva sinistra e sulla riva destra dell’Arno. Detto intervento si rende necessario a seguito del forte sviluppo residenziale e produttivo del territorio nelle zone in questione. Questa opera prevede l’attraversamento del Fiume Arno in posizione baricentrica rispetto ai due ponti esistenti di Empoli e di Montelupo Fiorentino e ha una posizione strategica anche per i comuni limitrofi. L’obiettivo principale sarà quello di ridurre il traffico di attraversamento dei centri abitati ubicati sulle due rive dell’Arno. La tipologia di ponte adottato da GPA è quella di arco con impalcato sospeso; l’impalcato è collegato direttamente mediante stralli all’arco più ribassato riportando i carichi all’arco superiore attraverso un sistema di tiranti. Il ponte è connesso al sistema stradale in rilevato mediante due viadotti di accesso.