STRADA PROVINCIALE LUCCHESE



Luogo: 
Campi Bisenzio, Italia
Cliente: 
Comune di Campi Bisenzio
Anno: 
2000
Fase: 
COMPLETATO
  • Progettazione Esecutiva e Direzione Lavori: GPA
  •  
  • Codice progetto:00016

L’intervento di consolidamento delle fondazioni profonde, consiste nell’infissione di micropali in acciaio del tipo valvolato all’interno di una parte dei pali di fondazione esistenti. Lo scopo di tale intervento è quello di ripristinare parte della capacità portante perduta a seguito della non corretta esecuzione delle fondazioni profonde, creando all’interno del palo esistente un’anima metallica che conferisce anche una continuità strutturale ai pali risultati interrotti. L’intervento di consolidamento proposto assicura i livelli di sicurezza richiesti previsti per i carichi e sovraccarichi dalle leggi vigenti e dalle attuali normative tecniche.Tale consolidamento prevede: • 46 micropali (diametro armatura 178 mm e lunghezza di progetto 29,0 m) per il viadotto sul torrente Marina (dei quali n.14 per la spalla Est, n.7 per la pila 1, n.8 per la pila 2, n.12 per la pila 3 e n.9 per la spalla Ovest); • 34 micropali (diametro armatura 127 mm e lunghezza di progetto 22,0 m) per il sottopasso alla S.P. Barberinese (dei quali n.17 per la spalla Est e n17 per la spalla Ovest).